CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. DEFINIZIONI
La società Fashion Network, 126 Rue Réaumur, 75002 Parigi. RCS PARIS 439 284 191.
“Annuncio”: Si chiama credito di un annuncio, il credito corrispondente alla registrazione di un’offerta di lavoro per la ricerca di una posizione lavorativa in una città.
“CV”: si chiama “Curriculum Vitae” il riepilogo della formazione di un candidato, delle sue competenze e delle sue esperienze professionali. Il Cv è messo a disposizione della Società da parte dei candidati affinché la Società ne assicuri la diffusione verso i suoi Clienti.
“Candidato”: Si chiama candidato sia la persona fisica che mette il suo CV a disposizione della società sia la persona iscritta al servizio Job Alert per ricevere le offerte di lavoro via mail.
“Cliente”: Si chiama Cliente la persona morale, che registra le sue offerte di lavoro sul sito della società (www.fashionjobs.com) e/o che ha accesso al database dei Cv e/o che acquista spazi pubblicitari.
“Contratto”: Si chiama Contratto il Buono d’ordine timbrato e firmato dal Cliente sul quale sono riportati i dettagli dei servizi acquistati e i relativi prezzi. Sul retro del Buono d’Ordine sono presenti le Condizioni Generali di Vendita.

2. OGGETTO DEL CONTRATTO
Le nostre vendite sono soggette alle presenti condizioni generali. In caso di contraddizione tra le presenti condizioni di vendita e le condizioni di acquisto di un cliente, è convenuto che queste condizioni generali di vendita prevalgano.
Tutte le richieste di inserzione (offerte di lavoro, banner pubblicitari, comunicati. link ...) sul sito internet http://www.fashionjobs.com sono considerate irrevocabili da parte del cliente a partire dalla firma del contratto.
Se questa domanda viene fatta da un mandatario incaricato, impegna congiuntamente sia l’incaricato (mandatario) che il cliente. Il delegato deve agire sulla base del mandato notificatogli dal cliente che specifica la portata e la durata del suo mandato. Ogni nuovo Cliente è obbligato a trasmettere le informazioni amministrative necessarie alla sua identificazione in vista dell'apertura di un account.

3- PREZZI - CONDIZIONI DI PAGAMENTO
I prezzi stipulati sul contratto sono tutti IVA esclusa e sono quelli in vigore il giorno della stipula, tramite firma e timbro, del contratto stesso. I pagamenti si possono effettuare con bonifico bancario, assegno o carta di credito.
I servizi verranno erogati una volta ricevuto il pagamento. In caso venga accordata una deroga temporale in accordo con la Società, i pagamenti devono comunque essere inviati entro la data
stabilita sul contratto e nella fattura. In caso contrario, quanto dovuto sarà immediatamente reclamabile e l’accesso al sito potrà essere sospeso temporaneamente e senza preavviso. Ogni ritardo nei pagamenti comporta a pieno diritto il pagamento di interessi dovuti al ritardo pari all’1% ogni mese, a contare dalla data in cui il pagamento doveva essere effettuato.
Se per rientrare del credito dovremo ricorrere all’intervento di un servizio preposto alla soluzione di contenziosi o ad un agente preposto al recupero crediti, il credito verrà maggiorato del 15% in maniera forfettaria rispetto alla somma IVA inclusa fatturata a titolo della causa penale.
Nel caso degli abbonamenti mensili, le tariffe possono essere modificate in ogni momento, con un preavviso di 3 mesi.

4. RESPONSABILITA’
Il Cliente si impegna, in tutti gli annunci diffusi sul sito della Società, a rispettare la legislazione vigente in materia di codice del lavoro (ART. L 311-4), che precisa che nessun termine diffamatorio o discriminatorio dannoso per terzi deve essere menzionato. Il Cliente si impegna a non diffondere e/o a non commercializzare alcuna informazione circa il candidato con il quale è entrato in contattato tramite la Società. Il Cliente deve rispettare la giurisprudenza, il codice, il costume, la pratica o la legge a cui è soggetto per la ricezione e il trattamento dei CV. Il Cliente deve assicurare il rispetto della Legge francese "Informatique et Libertés" n°78-17 dal 6 gennaio 1978 e essere in conformità con la CNIL.
Il Cliente si impegna a mantenere riservati i dati riportati sui CV e qualsiasi altra informazione ricevuta dalla Società riguardante il candidato.
Il Cliente si impegna a non inviare, copiare, vendere o rendere disponibile sotto qualsivoglia forma i curricula o altre informazioni ricevute dalla Società ad un'altra persona fisica o morale. Il Cliente si impegna a non fare alcuna forma di discriminazione tra i curricula ricevuti dalla Società e quelli ricevuti attraverso altri canali. Qualsiasi forma di discriminazione sarà considerata come un danno subito dalla Società. Il Cliente si impegna a risarcire la Società di tutti i costi che l'impresa dovesse supportare per eventuali reclami, penalità, spese causate dall'uso di CV da parte del suddetto Cliente.
Il Cliente si impegna a pagare le somme dovute alla Società in cambio dei servizi rese dalla stessa.
Il Cliente è ritenuto l'unico responsabile della pubblicazione del testo e delle illustrazioni di un annuncio di lavoro, e specialmente dei marchi e denominazioni. In particolare, tutti i diritti eventuali di riproduzione di materiale fotografico sono sotto la responsabilità del cliente.
Il Cliente declina la Società dalle responsabilità civili nella quali potrebbe incorrere a causa degli annunci che ha pubblicato. Il Cliente si impegna a risarcire la Società per eventuali danni subiti e la tutela nei confronti di qualsiasi azione da parte di terzi derivanti da tali inserzioni.
Qualsiasi ritardo, sospensione o cancellazione della diffusione dell’annuncio causati all’occorrenza da guasti tecnici inerenti il funzionamento di Internet, esterni alla Società e indipendenti dalla sua volontà, non può motivare un rifiuto di pagamento, anche solo parziale, da parte del Cliente o del suo incaricato (mandatario), né dare diritto ad una nuova inserzione a spese della Società o ad un indennizzo sotto qualsivoglia forma, del Cliente o del suo mandatario.
Il Cliente ha il diritto di accesso, modifica, rettifica e cancellazione dei dati personali che lo riguardano, in conformità alle legge "Informatique et Libertés" n°78-17 dal 6 gennaio 1978. Per esercitare tale diritto, il cliente deve contattare la Società.
La Società è libera, conformemente agli usi della stampa e della pubblicazione, di rifiutare la pubblicazione di un annuncio senza essere tenuta a motivarne la ragione.
La Società declina ogni responsabilità nei confronti del candidato circa l'uso fatto del suo curriculum o delle informazioni in esso contenute da parte di qualsiasi cliente, non conforme all’uso o al contratto.
La Società non può essere ritenuta responsabile di danni accidentali o volontari causati al Cliente da parte di terzi a causa della loro connessione a Internet.
La Società è dichiarata alla Commissione Nazionale dell’Informatica e delle Libertà (Commission Nationale de l'Informatique et des Libertés).
Sul sito FashionJobs.com non è possibile pubblicare annunci che esulino dai settori della moda, del lusso e della bellezza.
Un annuncio può essere pubblicato una sola volta ogni 30 giorni. Ogni annuncio pubblicato deve corrispondere ad una posizione lavorativa realmente esistente.
Per i prestatori di servizi che si occupano di reclutamento: si accettano solo annunci soggetti ad un accordo preliminare tra il prestatore di servizi e chi glielo ha commissionato.
FashionJobs.com si riserva il diritto, a sua completa discrezione, di rimuovere, senza possibilità di rimborso, qualsiasi offerta di lavoro o contenuto pubblicato sul suo sito:

    il cui contenuto potrebbe ledere FashionJobs.com
    il cui contenuto potrebbe ledere gli utenti FashionJobs.com
    il cui contenuto sia ritenuto discriminatorio
    in cui non sia citato il nome dell'azienda (o) - non sia possibile identificare l'azienda
    in cui non sia presente un indirizzo mail professionale (del tipo @azienda.it)
    qualora i candidati diano segnalazione e prova di una violazione delle condizioni di lavoro
    qualora i candidati ravvisino gli estremi di una truffa (richiesta di denaro o altro)
    la cui attività consista nell'acquistare articoli di lusso (Personal Shopper) in serie limitata (Hermés...) per conto di clienti stranieri

o per qualsivoglia altro motivo a tutela dei candidati


5. UTILIZZO CODICI DI ACCESSO
Tutti gli elementi che permettono al Cliente di identificarsi e di connettersi ai servizi della Società sono personali e confidenziali, possono essere modificati solo dopo richiesta scritta da parte del cliente. La Società si riserva il diritto di modificarli dandone comunicazione al cliente. Il Cliente si impegna a conservare i proprio dati identificativi e a non divulgarli sotto qualsivoglia forma.
Ogni utente deve essere identificato dall Società.

6. DURATA DEL CONTRATTO - RISOLUZIONE - MODIFICA
La durata del contratto è menzionata sul contratto, e costituisce un impegno irrevocabile da parte del cliente.
La disdetta di un Buono d’ordine deve essere effettuata entro i cinque (5) giorni lavorativi successivi alla data dell'ordine e non sarà accettata se non mediante comunicazione scritta e a patto che nessun servizio sia stato già erogato.
La Società si riserva il diritto, senza darne preavviso, di sospendere temporaneamente o definitivamente i servizi online sul sito nei seguenti casi: Hackeraggio del sito, utilizzo del sito non conforme all’articolo L.311-4 del codice del lavoro, problemi nel pagamento, mancato pagamento degli importi dovuti sulla base degli accordi previsti dal contratto.
L'acquirente di uno spazio pubblicitario ha il diritto di revocare il suo ordine, mediante comunicazione scritta, a condizione che la richiesta venga fatta tre (3) settimane prima della data della prima pubblicazione della pubblicità.
Per quanto riguarda le inserzioni apparse sul sito, qualsiasi contestazione sul contenuto o sulla forma deve essere notificata alla Società entro otto (8) giorni a partire dalla sua pubblicazione; le contestazione notificate in data successiva saranno respinte.
In caso di modifica di un buono d’ordine, i diversi sconti applicati saranno ricalcolati e verrà emessa una fattura di rettifica.

7. RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE
Ogni controversia che dovesse insorgere in merito al seguente contratto, anche in caso di ricorso come garanzia a più persone a difesa, sarà gestita, in caso non si arrivi ad una risoluzione amichevole, dal Tribunale del commercio di Parigi (Tribunal de commerce de Paris), sotto la cui giurisdizione di trova la sede della Società.